Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Patente di Guida

 

Patente di Guida

Per brevi soggiorni, inferiori a 90 giorni, è possibile noleggiare e condurre un’automobile in Mozambico con la patente di guida italiana. Per l'Eswatini tale opportunità viene concessa fino ad un massimo di sei mesi. Per lunghi soggiorni, non essendo in vigore un accordo di reciprocità con l’Italia in materia di conversione di patenti di guida, occorre rivolgersi alle competenti Autorità locali (l’Instituto Nacional de Viação per il Mozambico e il Ministero dei Trasporti per l'Eswatini) per le procedure di ottenimento della patente di guida locale.

I connazionali residenti in Eswatini e in Mozambico possono rivolgersi all’Ufficio consolare per richiedere la conferma della validità della loro patente italiana, purché non sia scaduta da oltre tre anni e salvo i casi previsti all'art. 119, commi 2-bis e 4 del Codice della Strada (patenti di conducenti affetti da diabete o la cui idoneità psicofisica deve essere certificata da apposite commissioni
mediche). Per il rilascio dell’attestazione di conferma gli interessati dovranno effettuare la prevista visita di accertamento dei requisiti psichici e fisici presso uno studio medico che si trova nei pressi dell’Ambasciata. Il modulo del certificato medico può essere scaricato dalla Modulistica.

Il rinnovo effettuato è valido per circolare sia in Italia che all'estero. Una volta riacquisita la residenza o la dimora in Italia, la patente di guida dovrà essere confermata dal competente ufficio centrale del Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici.

 

ultimo aggiornamento: 26/09/2018


249